STOCCARDA-HOTEL.IT

Bandiera dell'Unione Europea

 

INFO GENERALI

 

DOVE DORMIRE

 

COSA VEDERE

 

LE REGIONI

 

NOLEGGIO AUTO


 

 

Paesaggio del Portogallo

Lisboa Regione

La regione di Lisbona (Região de Lisboa – superficie è di 2.802 km2), la più popolosa del Paese con i suoi 5,5 milioni d'abitanti, è formata dalla parte sud del distretto di Lisbona e dalla parte nord del distretto di Setúbal.


La regione, che occupa all'incirca il 25% del Portogallo continentale, ha come capoluogo la suggestiva e splendida cittààdi Lisbona; bagnata dalle acque dell'Atlantico, confina a nord con la regione Centro, a nord–est, est e sud con l'Alentejo.

 



La regione di Lisbona (un meraviglioso alternarsi di vallate e verdi colline dall'alto delle quali spesso e volentieri si stagliano antichi castelli, conventi e monasteri) comprende 18 comuni ed oltre alla capitale, merita una visita anche l'allegra città natale del carismatico allenatore José Mourinho: Setubal (114 mila abitanti), situata nella regione del Basso Alentejo sull'estuario del fiume Sado ai piedi della Serra de Arrabida.


Città portuale ed importante centro industriale vanta origini molto antiche (abitata già in epoca preistorica, conobbe la dominazione romana) che convivono armoniosamente con il suo carattere vivace e moderno.


Tra le attrattive principali, si segnalano, l'Igreja de Santa Maria de Graça (eretta nel XVI secolo, si contraddistingue per le sue tre navate finemente decorate da meravigliose ceramiche azulejos), l’Igreja de Jesus (eretta in stile gotico–manuelino alla fine del XV secolo), il Castelo de Sâo Felipe (imponente costruzione militare che domina la zona occidentale della città; è caratterizzato da una doppia cerchia muraria risalente al XVI secolo e da una cappella finemente decorata con azulejos settecenteschi), il Museu Arqueológico e Etnogréfico, il Museu de Setúbal (con opere di artisti portoghesi e antiche azulejos) e la Casa di Bocage (casa natale del poeta Manuel Maria Barbosa du Bocage).


Alle porte della cittadina, in posizione panoramica, sorge Palmela, dominata da un vecchio grande castello arabo.



 

Castello di Palmela

 

 

A circa 20 km da Setubal vi è Portinho de Arrabida, una deliziosa località balneare. Continuando lungo la costa, s'incontra Sesimbra, caratteristico porto che vanta un interessante castello arabo del secolo XII.

 


 

 

Di notevole interesse è anche la città di Sintra, nella regione storica dell'Estremadura all'estremo nord del’omonima Serra. Insediamento arabo, fu protagonista della prima Reconquista. Il suo grande e glorioso passato è ben visibile nel suo inestimabile patrimonio culturale (designato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO). Simbolo della città è il Castelo dos Mouros (imponente opera araba del VII secolo, più volte rimaneggiato, che si staglia sulla città regalando una vista panoramica mozzafiato).

Notevole anche il Palazzo reale: il celebre Palácio Nacional (noto anche come Palácio da Vila), risalente al XVI secolo e caratterizzato da diversi stili architettonici (è considerato un ottimo esempio di “architettura organica” in quanto presenta, armoniosamente, tracce di architettura medievale, gotica, manuelina, rinascimentale e romantica).


Vi è poi il Palácio Nacional da Pena, fatto costruire da Maria II di Braganza, come regalo di nozze per il marito, re Ferdinando II del Portogallo. La costruzione, caratterizzata dalla presenza di diversi stili (gotico, manuelino, arabo, rinascimentale, barocco…), iniziò nel 1835 (sulle rovine di un convento gerolamitano del '400 )e terminò nel 1885 (anche se fu aperto al pubblico nel 1910).


Completa il centro storico di Sintra, la Quinta da Regaleira (chiamata comunemente anche Palácio da Regaleira); una meravigliosa ed immensa tenuta composta da un sontuoso palazzo (arredato con pavimenti di vetro veneziano), dalla Capela da Santíssima Trindade in stile gotico–manuelino, da splendidi giardini esotici, da eleganti fontane, da laghetti e grotte e dal cosiddetto “Pozzo Iniziatico” (Poço Iniciático, costituito da una scala a spirale di nove piani ed ispirato ai gironi della Divina Commedia).


Poco lontano da Sintra vi è Colares, borgo balneare famoso, oltre che per gli ottimi vini rossi, per il suo splendido litorale, Azenhas do Mar, situato su un promontorio a picco sul mare.

 

 

 

 

Condividi

 

La costiera del Portogallo

 

Portogallo-Turismo.it è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 

 

 




STORIA E GEOGRAFIAUn po' di cultura

LINK UTILIPer non perdersi

LUOGHI DA VISITAREPer non perdersi il meglio

PORTOGALLOCosa c'è da sapere